Categorie

Iscriviti alla Newsletter

Una partita persa…

Servirebbe un po’ di rispetto

Lo so, lo so. Da quando sono nati i forum, i blog, i siti con la possibilità di commentare e poi i social, esistono i leoni da tastiera. Ormai criticare è all’ordine del giorno ma credo che la situazione stia sfuggendo di mano. Fin troppo spesso leggo commenti che screditano il lavoro altrui, perché è così facile, veloce e non si pensa mai alle conseguenze che un commento può portare. Fermarsi un attimo, pensare e cercare di capire il perché della presenza di quell’errore. Ora, io parlo ovviamente del mio ambiente. Facile criticare un errore di battitura, ma voi che criticate, vi siete mai chiesti come mai c’è quell’errore? Magari potrebbe essere un errore dovuto alla stanchezza, oppure alla pressione dettata “dai piani alti”, perché bisogna essere tempestivi oppure ancora perché magari quella persona è sommersa di lavoro e ha delle scadenze.

Tolleranza

Serve più tolleranza, veramente. A volte vorrei potermi avvicinare a una persona che non ha perso l’occasione di rimanere in silenzio e ha fatto notare l’errore in un commento, in un titolo, in un articolo e chiedergli se, quando va in un negozio, si dirige verso la commessa con il prodotto e lo critica se non gli piace. Se per ogni singola cosa che non gli piace o è errata, ha la stessa foga e se ci mette la faccia… credo di sapere già la risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Un Natale diverso.... molto diverso

Lun Dic 21 , 2020
Ci siamo, le vacanze di Natale sono arrivate, purtroppo come tutti già sappiamo questa sarà un periodo totalmente diverso. La pandemia ha cambiato le nostre […]